Il Tao del Vero Successo

Un viaggio spirituale per la trasformazione della propria vita!

Il Lavoro e la Professione sono un’ottima occasione per guardare dentro di sé. Il lavoro è una delle possibili espressioni creative del nostro Essere. Se abbiamo un lavoro in disaccordo con il nostro Essere resteremo profondamente insoddisfatti. 

Se la nostra creatività trova espressione nel lavoro, la vita è molto più facile e appagante.

Questo gruppo è per tutti coloro che cercano il “creatore” dentro di sé. Vorrebbero dargli espressione. È un gruppo anche per chi, apparentemente appagato, vuole ridurre lo sforzo nel suo team. È per l’imprenditore che sa come ottenere le cose, ma sente un vuoto. E per il dipendente che vuole migliorare le relazioni di lavoro. È per il professionista che vuole rafforzare il proprio centro. È per chi vorrebbe cambiare e deve solo contattare le proprie risorse interiori. Così potrà lasciare andare le magre e a volte frustranti sicurezze che l’attuale lavoro gli dà. È anche per chi vuole aprirsi allo sconosciuto. E ha solo bisogno di orientarsi nelle infinite direzioni che la vita gli propone. È per chi vuole aprirsi a una dimensione di abbondanza come diritto naturale dimenticato.

Il lavoro innanzitutto lo si cerca per sopravvivere. Man mano che si scoprono i propri talenti, lo si può far diventare appagante. Il lavoro ci dà identità rispetto al gruppo, al nostro sistema. Andare per la propria strada a volte ci mette in crisi. A volte, dobbiamo solo superare il giudizio del mondo e dei nostri cari per prenderci in mano la vita. Ci sembra di tradirli e di tradire il buon senso. A volte guardiamo fuori, invidiamo, entriamo in competizione e questo ci crea solo sforzo.

Conoscere la propria natura e i propri bisogni ci può cambiare la vita!

Uscire dallo sforzo, entrare nella dimensione del fluire, sono nostri diritti dimenticati. Ognuno ha la possibilità di uscire dalla propria gabbia. È necessario che si renda conto però di essere in gabbia. A volte, è difficile perché la gabbia è dorata.

Osho direbbe contatta il tuo “volto originale”. Quel volto che avevi prima di nascere e di scegliere questa incarnazione… prima di iniziare a essere corrotto dalle richieste familiari e sociali.

Questo gruppo ti aiuta a contattare le tue vere aspirazioni e le risorse naturali di cui disponi. Aspirazioni naturali e risorse seppellite sotto decenni di pratica per accontentare il mondo. Per vivere la nostra spiritualità, non dobbiamo ritirarci sull’Himalaya. La possiamo esprimere sulla “piazza del mercato”. Possiamo vedere che ciò che facciamo è spirituale se siamo connessi a noi stessi.

Vieni a scoprire come tu puoi prenderti in mano la tua vita e portarti al vero successo: quello del tuo Spirito! Non è necessario avere precedenti esperienze di meditazione per accedere al gruppo.

Non puoi avere successo se non sai chi sei. Puoi ottenere successo se ti dai il diritto alla felicità.

Ti aiuteremo attingendo al nostro vasto repertorio di metodologie. Costellazioni Sistemiche, tecniche di sviluppo della creatività, tecniche di meditazione, ipnosi ericksoniania, tecniche guarigione dei traumi. Le abbiamo sperimentate negli anni. Al di là di questo, vorremmo trasmetterti che è possibile vivere senza separazioni tra spirito e materia.

Osho: Lao Tzu chiede: cosa è una porta? Una porta è un nulla, è un vuoto. Ed è dalla porta che tu entri.

Il gruppo sarà condotto da Siddho e Anurag.

Incontri previsti

Nessun corso disponibile di questo tipo

Richiedi informazioni su questo corso