Family business – In ascolto, si cresce

Percorso di comunicazione efficace, dedicato alle aziende familiari, per semplificare i rapporti professionali e familiari

Prenota una sessione

Descrizione

Le imprese familiari rappresentano l’essenza del sistema economico italiano, con un peso rilevante sul PIL complessivo. Quali sono gli strumenti, i valori, i meccanismi e i patti che possono garantire:
  • efficacia di continuità
  • fluidità nei passaggi generazionali
  • equilibrio di relazione tra i rapporti professionali e quelli familiari?
Il progetto si rivolge a tutte le aziende familiari che vogliano crescere, innovare, espandere il business senza alimentare i rapporti familiari di tensioni e conflittualità.

A chi si rivolge

Coinvolge tutti i membri che, a vario titolo e con diversi ruoli, occupino un posto nella gestione di aziende familiari.

Obiettivi specifici dell'intervento

Gli obiettivi del progetto, opportunamente discussi e analizzati con il cliente, sono:

  1. aumentare gli standard di comunicazione, sia tra i membri della famiglia che con le persone in azienda
  2. sviluppare la capacità di mediare e risolvere conflitti in breve tempo
  3. costruire relazioni efficaci interpersonali nell’ambiente di lavoro
  4. innovare la comunicazione, con nuovi standard, all’interno dell’azienda.

Struttura del progetto

Il progetto si articola in 4 moduli settimanali di 3 ore con un’ultima sessione non consecutiva. L’articolazione consente di segnare il tempo per un corretto processo di assorbimento da parte dei partecipanti, ma ha anche la funzione di monitorare l’apprendimento, risolvere le eventuali difficoltà incontrate e approfondire gli aspetti necessari.

Il contenuto degli incontri si sviluppa come segue:

• Le barriere ad una comunicazione eccellente: personali, ambientali e organizzative
• Io e l’altro: quadrato delle relazioni e triangolo drammatico di Karpmann
• Le modalità automatiche di risposta
• Tecniche di auto-osservazione e come uscire dagli automatismi di reazione
• Identificazione di emozioni e bisogni collegati
• Tecniche per superare le barriere all’ascolto e trarre il massimo dalla relazione interpersonali
• Tecniche per ridurre lo stress personale e organizzativo dovuto alle relazioni interpersonali

Competenze sviluppate

Il lavoro è di tipo esperienziale partendo da studi di carattere cognitivo. Invita le persone a esporre casi reali di ambiguità e difficoltà comunicativa con familiari, collaboratori e nei reparti per analizzare situazioni di conflitto irrisolte e accompagnarle insieme a soluzione.

Ogni partecipante è stimolato all’auto-osservazione. Le tecniche proposte, tratte da un ampio repertorio (comunicazione basata sull’ascolto e sui bisogni, Gestalt e Mindfulness, principi del Pensiero Sistemico…), sono adattate alle caratteristiche di ciascuno per aiutarlo a scardinare eventuali automatismi e abitudini consolidate, per crescere ed instaurare migliori prassi comunicative.

Interessato a questo coaching?

Usa il form qui accanto per fissare un appuntamento: risponderemo a tutti i tuoi dubbi.